La storia dell'Hotel Mignon.

Albergo "Hotel Mignon"

La nostra storia incomincia ventisei anni fa quando nostro padre, dalla Sicilia, decise di aprire un’attività in Liguria, due suore sul treno gli dissero che il posto più bello era Alassio, incuriosito decise di scendere alla fermata e visitare la città. Rimase stupefatto da giardini davanti alla stazione e della splendida spiaggia con sabbia fine.
Vista la sua esperienza, decise di ritirare la gelateria Giacomel sul lungo mare, che era in stato di abbandono, anche se una volta era molto rinomata per i suoi gelati.
I primi tempi sono stati duri, ma, con il passare dei mesi piano piano acquistavamo nome e credibilità.
A questo punto, incoraggiato anche dai giudizi degli abitanti del posto ed anche per avere un’abitazione, nostro padre decise di comprare un albergo e un agente immobiliare lo portò a vedere l’Hotel Mignon anch’esso sinistrato e senza clienti.

Gli piacque la posizione vicino al mare e al Budello di Alassio e pur con sacrifici lo comprò, continuando, con il passare del tempo a ristrutturarlo e rimodernandolo.
Questo fino ai giorni nostri, dove l’albergo ha ora dei clienti fedeli che apprezzano i continui cambiamenti visibili anno per anno, sia esternamente sia internamente.
Questa è la nostra storia, ma è anche la storia di un’Italia che non si arrende, che lavora e si sacrifica.
E sapendo cosa sono i sacrifici sappiamo quanto le vacanze siano spesso il meritato riposo della famiglia, per cui faremo tutto il possibile per farvele trascorrere al meglio.

Posizionati con il mouse sulla foto per vedere l'effetto "Prima e Dopo" la ristrutturazione dell' albergo.

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn